venerdì 11 giugno 2010

IL FIUME DI NOME FRIGIDO


Amo molto i fiumi che paragono alla vita...e come la vita di ciascuno di noi, teneramente nascono, e tra momenti belli, difficoltà che possono trovare nel loro cammino, giungono sempre alla meta finale.

Il fiume della mia città si chiama Frigido. Nasce tra queste montagne così selvagge, che sotto l'aspetto tetro, nascondono il bianco oro.

Alcuni giorni fa sono andata dove piccolissimo nasce



trasparente, tenero come un bambino,

nel suo candido letto

tra rivoli e rivoletti


scende verso il mare



Nel suo cammino diventa sempre più grande


e sempre più bello in compagnia di felci e fiorellini


quasi un sogno le sue pozze sotto le fronde


poi tra candidi ciottoli


e cascatelle blu



si lascia alle spalle la montagna da cui è nato



.... Ormai giunto alla meta,

con guizzi cangianti,

giochi con le ultime ombre.

che il tramonto malinconico disegna

sui muri delle case...
(Da la mia poesia "Il fiume")


^^^^^

^^^



Durante la mia passeggiata ho pensato a voi e da qua vi mando un ciaoooooo




video

35 commenti:

  1. Non hai torto, è di una bellezza commovente! Ciaoooo!

    RispondiElimina
  2. incantevole.ciao,buon week end

    RispondiElimina
  3. Come nasce un fiume: che bella lezione di natura! Buon fine settimana, Arianna

    RispondiElimina
  4. che bello sapere di te del tuo passato ...grazie del tuo commento si le gare, il fiato corto, gli allenamenti, ma anche col passar del tempo mancano lo stesso un abbraccio Marianna

    RispondiElimina
  5. Grazie per aver fatto questa passeggiata...è come l'avessi fatta con te !!
    bellissime foto!!!
    ottima idea aggiunta del video
    BRAVA!!Aruna

    RispondiElimina
  6. Ciao cara Diana-Bruna,molto bello il tuo post,bello il video e i tuoi versi della poesia,mi piace sentire la tua dolce voce,mi rilassa.
    Bel fiume e belle foto.
    Buona serata.
    Un bacio.

    RispondiElimina
  7. Che meraviglia... i colori che ti rilassano... il mormorio del fiume che ti fa chiudere gli occhi ed il cielo sempre più azzurro! Mi piacerebbe una casetta da quelle parti! Grazie per queste belle emozioni che trasmetti con i versi e le immagini... Un bacio!

    RispondiElimina
  8. carissima nel mio angolo dei regali ho un pensiero per te !!!!
    corriiiiiiiii!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  9. Ciao Bruna bellissime le tue foto,con quelle e con le parole mi hai dato l'impressione di essere con te,di questo te ne sono infinitamente grato.Si bando alle tristezze,oggi domenica,abbraccio entrambi i miei nipotini,cosa c'è di meglio?

    RispondiElimina
  10. Ciao Azzurrina,
    è vero, questo fiume che è a carattere torrentizio, ha colori inimmaginabili ed io lo adoro soprattutto dove inizia a nascere, così piccino....proprio come un bambino.
    Un abbraccio
    Bruna

    RispondiElimina
  11. Grazie Gabe,
    a te dico grazie per essere qua e ti auguro una buona serata.
    Abbraccio
    Bruna

    RispondiElimina
  12. Arianna,
    è veramente bello questo fiume in tutto il suo cammino. Spesso m'incanto nel vederlo scorrere con questi colori così belli.
    Buona serata, baciotti
    Bruna

    RispondiElimina
  13. Ciao Marianna,
    ti ho detto che anch'io da giovane facevo il salto in lungo...ed ora neanche più quello...corto. E' vero, sai?
    E' bello però ricordare quei momenti.
    Per dire come tutto è relativo, ricordo una gara dove ero arrivata seconda, ma ero felicissima perchè mi ero migliorata di cinque centimetri.... mentre quella che era arrivata prima piangeva perchè aveva fatto meno bene di quanto faceva in genere.
    Un po' di sana nostalgia della gioventù!!!
    Ciao
    abbraccio
    Bruna

    RispondiElimina
  14. Buona sera Aruna,
    sarebbe stato veramente bello se io e te, avessimo potuto, assieme, essere sull'argine del fiume Frigido. Avresti sentito il rumore delle cascatelle, lo stormire delle fronde con la brezzetta, il profumo dei crescioni e della mentuccia....Si Aruna, sarebbe stato proprio bello essere qua.
    Un abbraccio
    Bruna

    RispondiElimina
  15. Achab carissimo,
    è bello, sai, il mio fiume? Non potevo fare a meno di dedicargli una poesia, della quale in questo post, ho messo solamente poche parole, ma prima o poi la pubblicherò tutta.
    A me fa piacere ogni tanto farvi ascoltare mentre vi parlo, perchè ho l'impressione di essere più vicina a tutti gli amici che mi seguono.
    Buona serata,
    un baciotto
    Bruna

    RispondiElimina
  16. Cara Antonellina,
    ho un amore particolare per i fiumi e il mio grande desiderio lo sai qual'è? Avere una casa lungo un qualsiasi argine....purchè si senta lo scorrere dell'acqua!!
    Vado spesso lungo il Magra, che non è molto lontano dalla mia città, è là ci sono casette lungo gli argini, con la cala dove attraccano la barchetta!!! Una meraviglia.
    Ciao carissima
    un abbraccione
    Bruna

    RispondiElimina
  17. Marianna,
    non sai quanto ho tribolato per rilevare la bandiera dal tuo blog, perchè si bloccava tutto e dovevo spegnere il pc.
    Finalmente ci sono riuscita!!!!
    Grazieeeeeeee.
    Come già ti ho detto non sono una grande appassionata di calcio, ma ogni quattro anni, esco dal "letargo" e divento una scatenata tifosa della squadra italiana.
    Che sia per il fatto che quello è il momento che noi italiani, almeno nel calcio, ci sentiamo uniti....visto che non riusciamo ad esserlo in altro modo????
    Ciao carissima
    Un abbraccione
    Bruna

    RispondiElimina
  18. Giancarlo ciao,
    buona domenica.
    Hai ragione, non c'è cosa più bella che coccolare i nipoti. Sono momenti teneri ed emozionanti.
    Un abbraccio forte
    Bruna

    RispondiElimina
  19. Ciao..post bellissimo..si vede che ami molto la natura.
    Buona domenica.

    RispondiElimina
  20. Si, Adamus,
    per me la natura è molto importante perchè è proprio osservando essa, con quanto offre che spesso fa dire
    quanto la vita, nonostante tutto, sia bella.
    Ciao buona serata e un abbraccione
    Bruna

    RispondiElimina
  21. Immagini bella come la tua poesia.
    Tu sei come il fiume: nel tuo cammino diventa sempre più grande, e sempre più bella.
    Grazie per avermi permesso di camminare al vostro fianco, ascoltando la tua voce e la voce del fiume.
    Ho lasciato un migliaio di baci nel'acqua chiara del vostro affetto.

    RispondiElimina
  22. Sembra di essere ad un passo dal paradiso, anche se le montagne dall’aspetto quasi ruvido e solenne ci riportano col pensiero su questa terra. Ma evidentemente il paradiso è anche qui e quell’azzurro limpido tra i sassi bianchi concede poche possibilità se non che si è vicino ad un sogno ed i sogni questa volta hanno mantenuto le promesse. Le foto ed il video sono una meraviglia. Complimenti. yuk.

    RispondiElimina
  23. Carissima Alicia,
    scusami se rispondo molto in ritardo a quanto con tanto affetto mi hai scritto, ma non sto molto bene e resto poco al computer.
    Ti risponderò più esaurientemente al più presto.
    Grazie per le tue commoventi parole.
    Ti voglio tanto bene
    Tanti, tanti baci che ti giungeranno con la mia profonda amicizia.
    Tua Kinki

    RispondiElimina
  24. Ciao Maurildo,
    come ho già detto anche ad Alicia,
    non sto bene, perchè questa spalla diventa sempre più...antipatica.
    Grazie yuk per quanto mi hai scritto.
    Si, questi sono luoghi che danno serenità, e gioia a tutti i sensi.
    Non so com'è il paradiso, ma immagino che avrà i colori del mio fiume.
    Il tuo Po, però, nulla ha da invidiare al Frigido...ciascuno nel suo genere è speciale.
    Ciao, ti abbraccio
    Brunildotte

    RispondiElimina
  25. Ciao Diana, grazie infinite della tua visita, mi ha fatto molto piacere, soprattutto sapendo che abitiamo vicino.
    Molto bello il tuo reportage su questo fiume, che, a vedere dalle foto e dal filmato, deve essere davvero bellissimo. Dove si trova di preciso? Magari, durante l'estate, potrei fare un'escursione e scattare qualche foto.

    Ti auguro una buona serata.
    A presto
    Cri

    RispondiElimina
  26. Con le tue dolci parole hai reso il fiume ancora più brillante!

    RispondiElimina
  27. Tutti immagino abbiamo un ..luogo dell'anima.Se questo è il tuo,hai potuto scegliere il meglio:un fiume che è la parabola della vita,scorre tumultuoso facendosi strada a fatica fra rocce e dirupi,si adagia tranquillo creando giuochi di luce ,riprende la strada che lo porterà a fondersi e confondersi in un'ultimo abbraccio con l'universo mare.
    Quanta bellezza e serenità da queste immagini.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  28. Ciao Cristina, benvenuta da me.
    Il Frigido è veramente un bel fiume e se vuoi vederlo dove ha inizio, devi lasciare Massa e seguirne il corso fino oltre il paese che si chiama Canevara.
    Chiedi poi dove si trova Renara e così troverai tutti questi ncredibili colori.
    Immagino che farai foto bellissime.
    Ancora un saluto...toscano
    Bruna

    RispondiElimina
  29. Buona notte Stella,
    com'è andata al mare? Ti sei divertita?
    Qua da me il tempo è proprio balordo...un po' piove, un po' c'è il sole!!!
    Speriamo che l'estate decida di fare la brava!!!
    Un abbraccione
    Bruna

    RispondiElimina
  30. Grazie Chicchina,
    a dire il vero oltre a questo, come luogo del cuore, ne ho anche un altro che io chiamo "il pensatoio".
    E' un luogo bellissimo ed è un boschetto non molto lontano da casa mia. Lì, percorro una stradicciola tra il verde, tra alberi bellissimi sia quando sono spogli che ora tutti "rivestiti", arrivo fino ad un torrentello...i pensieri corrono e quando torno a casa mi sento rilassata.
    Il prossimo post voglio farlo proprio sul mio "pensatoio".
    Ciao carissima
    un bacione ed un abbraccio forte
    Bruna

    RispondiElimina
  31. Grazie per le indicazioni , Bruna, mi piacerebbe davvero farci un giro durante l'estate.

    A presto
    Cri

    RispondiElimina
  32. Ciao Cri,
    sono certa che ti piacerà moltissimo questa passeggiata....poi mi farai vedere le foto.
    Un abbraccio
    Bruna

    RispondiElimina
  33. è molto emozionante...è come se stessi li veramente!!!!!!!!grazie delle tue frasi che ogni tanto lasci sul mio blog.grazie davvero !!!!!ciao a presto

    RispondiElimina
  34. Ciao Nannarè,
    non immagini quanto mi piace il tuo nome...mi fa venire in mente Anna Magnani, una donna che amavo molto sia come attrice che come persona.
    Sono contenta che sia piaciuto anche a te il mio fiume perchè è bello e da grandi emozioni.
    Ciaoooooooo
    baciotti
    Bruna

    RispondiElimina
  35. I feel the band is program consists of five different work order for p90x out programs.
    They may also help with the which users state; is
    an excellent representation of what you should actually get and achieve.
    Lunch: 2 to many other foods I couldn't eat on the low-carb approach. The schedule for P90 X is very demanding, requiring an change in the blink of an eye. There are three phases to the week "the Mystery Day" someone will win $1,000.

    Also visit my web blog :: visit here

    RispondiElimina