martedì 22 settembre 2009

MARE E PENSIERI

La salsa aria frizzantina
penetra nei miei pensieri
rendendoli fluidi,
come leggera corrente di fiume
all'abbraccio del mare
E invidio lui, mare,
nella sua libertà

signore delle acque
e mai solo.

Ma i girovaghi pensieri
lui coglie
di chi, in solitudine,
della sua compagnia
è alla ricerca.


Sulla bisbigliante musica
delle onde,
ogni pensiero scivola.
Prende forma un rosso
fantastico ed estatico mondo

Come nei sogni volteggio,
sorda alla solitudine,
scacciando lo smarrimento
del fluire del tempo


Mi specchio nel mio piccolo
invalicabile tramonto
consapevole che
continuerà a risplendere
quel sole fuggente,
nell'ultimo abbaglio di orizzonte.
(Foto e poesia di Bruna)

33 commenti:

  1. Bellime foto, cara Dianuccia,
    e bellissimi pensieri...amore per il Mare e gli incanti dei litorali.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Diana...ma in questo post io ritrovo me, nell'essere in simbiosi con il mare che domina e colma il nostro essere.
    Quella solitudine, fatta dal rumore e dalle voci dell'oceano che cancella ogni pensiero.
    Inutile dirti che mi sono persa nelle immagini e nelle parole.

    RispondiElimina
  3. Molto spesso mi capita di sedere sullo spuntone di una roccia ed in silenzio scruto l'orizzonte... le riflessioni iniziano a danzare nella mente cullate dal sussurro delle onde... e ne subisco un fascino indescrivibile...
    Molto belle le foto e basta solo ammirarle per far scorrere le parole... brava!!!
    Ciao Bruna buona giornata ti abbraccio

    RispondiElimina
  4. Comprendo le sensazioni.Sono simili alle mie quando mi metto sulla battigia a guardare ed aspettare.Cosa...non lo so di preciso.

    Connubbio perfetto tra parole ed immagini.Complimenti!:)

    RispondiElimina
  5. Immagini emozionanti che si legano indissolubilmente a parole di rara magia..Solo chi ha dentro il mare può viverlo così passionalmente...Io l'ho dentro, nel mio sangue scorre salmastro, non posso farne a meno..Mi siedo al suo cospetto, e lascio che i miei pensieri vengano rapiti dal moto perpetuo delle onde, ritorna così in me la pace..

    RispondiElimina
  6. Le onde compongono
    una tenera musica
    ed evocano stanotte
    bisbiglianti pensieri...
    ......................

    Con le tue parole, Bruna, si potrebbe comporre una sinfonia di pensieri.
    Sono come mattoni della nostra esistenza.
    Grazie
    Sir

    RispondiElimina
  7. Non so se è più bella la poesia o le foto...anche quelle su focus e il quadretto! Ciao, Arianna

    RispondiElimina
  8. Cara Bruna, hai composto un'opera d'arte che va a finire... indovina dove?

    RispondiElimina
  9. Bruna,passando da te trovo sempre capolavori di poesia,fotografia ,arte insomma.
    Spero tutto sia ora a posto.Un abbraccio fortissimo.Chicchina Vittuò'

    RispondiElimina
  10. Sarina, cara, come avrai capito il mare che amo io è quello in inverno, in solitudine. Grazie baciotti Bruna Diano

    RispondiElimina
  11. Darkina Lùlù sono felice che anche tu ami il mare. Questo infaticabile elemento, con i suoi colori così mutevoli,che domina la nostra vita, ha sempre tanto da dire a chi sa ascoltarlo soprattutto nei momenti in cui, in solitudine, si sente la necessità di ascoltarlo e di essere ascoltati. Ti abbraccio forte Bruna

    RispondiElimina
  12. Ciao Paoletta, anche a me succede di essere come ipnotizzata dal movimento delle onde, dagli spruzzi che riempiono i pensieri...di salsedine. Un baciotto Bruna

    RispondiElimina
  13. E' vero, Guernica, attratti magari da un tramonto, guardiamo incantati ed aspettiamo che cosa? Forse che il mare infaticabile fautore da millenni, ci racconti i sui segreti? Chi lo sa... Un abbraccio Bruna

    RispondiElimina
  14. Il mare bisogna averlo dentro, come dici tu Debora, per amarlo così tanto. A me capita in inverno (non vado mai in estate) nei momenti di nostalgia, di correre al mare, e restare là, sola fino a che l'ultimo raggio di sole non scompare all'orizzonte. Col profumo di salsedine, torno a casa, col cuore gonfio di sentimenti placati. Un abbraccio forte Bruna

    RispondiElimina
  15. Sir, le tue parole mi hanno commossa....seguendo i miei pensieri hai composto una bellissima ed emozionante poesia. Grazie Sir, dolce amico, riccio senza aculei. Ti abbraccio Bruna

    RispondiElimina
  16. Che bello Arianna ritrovarci ogni tanto.....nostalgia di diablogando? ma certamente. Anche qua, però, devo dire che mi trovo bene. Grazie, sei sempre molto gentile. Un bacciotto schioccoloso Bruna

    RispondiElimina
  17. Stellina, ma grazieeeeee sei sempre così carina pubblicando le mie poesie. Mi sento onorata che tu possa apprezzarle. Grazie, grazie, grazie cara amica. Ti abbraccio forte Bruna

    RispondiElimina
  18. Chicchinaaaaa che gioia ritrovarti ogni tanto. Anche se non ci sentiamo spesso, io però ti penso perchè sei una delle più care amiche di diablogando. Per me sei sempre stata speciale per la tua sensibilità, dolcezza, lealtà, bontà d'animo, umiltà, ma nello stesso tempo con una forza interiore che ti hanno fatto superare momenti difficili. Ecco perchè le amiche così riempiono la vita. Ti voglio bene Bruna

    RispondiElimina
  19. Via, non vorrei essere troppo noioso con i complimenti, però devo dirti anche che le tue foto sono meravigliose, sia come riuscita che come inquadratura.
    Non c'è che dire, hai proprio un animo artistico
    Ciaone
    Sir

    RispondiElimina
  20. No, no,no Sir, non lo sei affatto noioso...Capirai, narcisa come sono, temo solo di montarmi troppo la testa...In effetti amo molto fotografare e, da poco, anche pitturare...Forse uno di questi giorni, prenderò coraggio e... metterò sul blog qualche mio "pasticcio"...
    Grazie Sir, sempre gentile, un ciaione anche a te.

    RispondiElimina
  21. Una Bruna polivalente, artista e amante delle belle pause della vita: colori, mare, pennelli, pensieri e poesie. Stupende fotografie accompagnate da un ritmo quasi scenografico delle parole. Complimenti. yuk....

    RispondiElimina
  22. Ma grazie yuk....davvero sono tutto questo? Sono orgogliosa di sentirtelo dire. Però una mancanza c'è....sono anche Farabir.... Ciao Bruna....

    RispondiElimina
  23. ciao bellissime parole e bellissime foto...una del nostro mare non c'era?

    RispondiElimina
  24. Ciao cuoco massese. Mi fa piacere ogni tanto rivederti. Le foto della poesia, fuorchè la seconda e la terza, sono state fatte tutte sul mare massese e carrarese. Come vedi....non tradisco i nostri bellissimi luoghi.
    Ciao buon fine settimana Bruna

    RispondiElimina
  25. Come ho detto da Stella questo testo è bellissimo.
    Rivela una profondità che solo le turbinose onde del mare hanno sapputo "tirare fuori" .
    Potenza delle immense, stupende e dolci acque che uniscono i confini della terra.
    Ciao!
    P.S. Hai un bel blog, complimenti

    RispondiElimina
  26. Belle suggestioni...di un cuore romantico...:-))Leone

    RispondiElimina
  27. Ciao carissima Miryam, grazie, anche la tua è bellissima in quel descrivere la sera che se ne va, lasciando posto alla notte in attesa delle luci tenere dell'alba. Un baciotto Bruna

    RispondiElimina
  28. Si, Leone, sono proprio una...inguaribile romantica. Ciao, grazie e buona notte serena, ti abbraccio Bruna

    RispondiElimina
  29. bellissime foto con il mare :) bel post :)

    RispondiElimina
  30. Grazie Argianf per i tuoi complimenti. La foto è una delle mie passioni. Ciao buona serta Bruna

    RispondiElimina
  31. Foto davvero spettacolari!
    Cinzia

    RispondiElimina
  32. Foto davvero spettacolari!
    Cinzia

    RispondiElimina
  33. Grazie Cinzia, mi piace molto fotografare perchè molto amo la natura. Ciao buona giornata. Baciotti Bruna

    RispondiElimina