domenica 25 marzo 2012

DOVE SI METTONO I PIEDI.....




Questo è il mio terrazzo a giugno di due anni fa e desiderando cercare di uguagliarlo io e mio marito siamo andati alla serra per comperare le pianticelle....ma...di fronte a tutti i colori che mi circondavano...fui presa dall'eforia e non ricordai che.... bisogna sempre guardare dove si mettono i piedi...E così, ho scontrato una specie di binario dove passano i carrelli per il trasporto dei plateaux... e mi sono ritrovata lunga distesa...naso scorticato e gonfio.. come quello di Valter Chiari nel personaggio "I fratelli De Regis"... labbra che erano diventate un incrocio tra quelle della Parietti e la Mussolini....ginocchia doloranti...mi mancava il respiro perchè avevo battuto il petto e le costole ne hanno risentito...Insomma ora devo restare in riposo assoluto per almeno quindici giorni....e così il terrazzo dovrà aspettare...


Amici carissimi, vi abbraccio forte e ci rivediamo presto.


E un consiglio....non fate come me ed anche se è bello guardarsi attorno soprattutto ora che tutto è fiorito e colorato...guardate sempre dove mettete i piedi!!!




24 commenti:

  1. Per consolarti, la fioritura di giugno saprà essere migliore di quella della foto, che è già meravigliosa!
    Un abbraccio e tanti auguri!

    p.s.
    'sto cavolo di giugno non si lascia proprio scrivere: nel tuo post era diventato "giungo", nel mio commento "giguno"... :-))

    RispondiElimina
  2. Zietto
    ahahahahah l'ho corretto!!!
    Mi auguro che verrà bella anche quest'anno la fioritura, ma conciata così come sono boh...sarà come sarà...
    Un bacione...ora me ne ritorno a nanna.
    Bruna

    RispondiElimina
  3. Mi dispiace, Bruna.

    E' vero, attenzione a dove mettiamo i piedi.

    Un grande abbraccio.

    RispondiElimina
  4. Vero...non pensavo che la botta fosse così forte! Riguardati e al terrazzo ci si penserà poi...ciao, Arianna!

    RispondiElimina
  5. Il tuo terrazzo era bellissimo! Che guaio però questo incidente, mi spiace e ti faccio tanti auguri per una veloce risprea, ciao!

    RispondiElimina
  6. Mi dispiace , carissima Bruna. Spero che tutto possa risolversi presto e nel migliore dei modi. Un abbraccio.
    Erika

    RispondiElimina
  7. Ho letto,Diana,brutta avventura.Pensa al tuo bel balcone che sarà ancora fiorito e bello più di prima,e vedrai che ti aiuterà a riprenderti in fretta.
    Un abbraccio e ...'porta pasiensa'.
    ciao

    RispondiElimina
  8. Tanti auguri di pronta guarigione. I fiori quest'anno saranno più belli e il Tuo balcone vincerà un premio.

    RispondiElimina
  9. Ma cosa combini Brù, va bene che i fiori danno spettacolo...ma tu hai dato spettacolo più di loro!
    Scherzo, ovviamente: ti faccio i migliori auguri per una pronta ripresa, sono certo che il terrazzo edizione 2012 sarà ancora più bello di quello in foto.

    RispondiElimina
  10. riprenditi presto Bruna ,
    fra poco ricomincera' il concorso "terrazza d'oro" e ti vogliamo in piena forma
    un abbraccio

    RispondiElimina
  11. ti auguro una pronta guarigione!!!

    RispondiElimina
  12. ti auguro una pronta guarigione!!!

    RispondiElimina
  13. Come mi dispiace cara Bruna! scusa se non mi sono accorta prima, ma sto così poco al computer.. forse avrei fatto la tua stessa fine, perché quando vedo i fiori, non capisco più niente... riguardati, tanto noi siamo qua, e ti si aspetta. Un abbraccio grande grande, ma leggero, non voglio far male alle tue costole.

    RispondiElimina
  14. ancora una volta debbo dire che il detto: la sfiga ci vede benissimo non è usurpato affatto... ti auguro di guarire presto.

    RispondiElimina
  15. spero tu stia meglio,auguri

    RispondiElimina
  16. L'evoluzione cromatica ti ha fregato: piripiri....yuk....

    RispondiElimina
  17. Come va? Tutto Ok?
    Ciaoo
    Erika

    RispondiElimina
  18. >Ciao, Bruna, come vedi sono sempre vivo. Ti auguro ogni bene
    Sir Galahad

    RispondiElimina
  19. Ciao, Bruna, come vedi sono ancora vivo. Ti auguro ogni bene
    Sir Galahad

    RispondiElimina
  20. per non guardare dove mettevo i piedi ho fatto tre mesi di terapie... poi si che ho imparato la lezione!

    RispondiElimina
  21. Appena oggi ho letto del tuo piccolo incidente di percorso...
    Ti faccio tanti auguri di pronta guarigione. A presto.
    Ale

    RispondiElimina
  22. Ciao carissimi,
    Gianna
    Arianna
    Sandra
    Azzurina
    Erika
    Chicchina,
    Fer
    Sirio
    Amalia
    Pino
    Paola
    Enio
    Gabe
    yuk
    Sir
    Sweet
    Ale
    scusate il ritardo nel ringraziarvi per la vostra presenza.
    Come avrete capito inizio a stare un pochino meglio...ma ci vorrà ancora un po' di tempo.
    Vi abbraccio e a tutti un grosso bacio
    Bruna

    RispondiElimina
  23. The goal of P90 X is tips to prepare Correct Order P90x Workouts sheets.
    The actual idea in the and are going to make you sweat allowing each of your
    muscles be effective. The news media continues to shine a spotlight on the
    startling fact bras, because they can prevent proper draining of the lymph nodes and
    can lead to mastitis.

    Here is my website what order is p90x discs

    RispondiElimina