venerdì 7 marzo 2014

ECCOMI RITORNATA


Amici carissimi con la primavera vicina, sono uscita dal letargo...per scusarmi con voi per la mia lunga assenza. Voi direte che non si possono lasciare gli amici per così tanto tempo, ma, ma io...non c'è "ma" che tenga, non ci sono giustificazioni anche se dico che a volte la nostra salute fa capricci, anche che pioveva sempre e che......no, avete ragione, non ci sono scuse!!! E allora carissimi, se vado a Canossa a cospargermi il capo di cenere, e addirittura con le ceneri a farmi uno shampoo secco, potrò avere le vostre scuse? Non mi scusate neppure se vi prometto che d'ora innanzi non resterò più così tanto lontana da voi? Neppure se vi regalo questo mazzolino con i primi fiori spontanei raccolti nel mio pensatoio? Neppure se vi dico che vi ho pensato sempre? Si, lo so che mi scuserete perchè lo sapete che vi voglio bene. Vi abbraccio forte, forte e un bacio con lo schiocco che ve lo meritate.
Bruna

13 commenti:

  1. Il tuo ritorno è un piacere.
    Grazie per i fiori :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Ambre, anche per me è un piacere ritornare.
      Ti abbraccio
      Bruna

      Elimina
  2. Cara Bruna, non voglio complicarmi la vita facendoti domande, ma solo dirti che sono contento di rivederti.
    Un abbracci forte forte e spero di rileggerti domani da me.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Tomaso,
      dolcissimo amico sempre presente. Sono venuto da te ed ancora ti ringrazio per il bel post della festa della donna.
      Spero ora di essere più presente perchè mi siete mancati.
      Un abbraccione
      Bruna

      Elimina
  3. Ma che vuoi che sia! Bentornataaa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Arianna carissima, anche se noi ci incontriamo su FB mi fa piacere ritrovarti anche qua.
      Sono passata da te ed ho visto belle cose che hai fatto.
      Un bacione
      Bruna

      Elimina
  4. Bentornata, anch'io con la salute non sono proprio al top, speriamo nei benefici della primavera.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Costantino,
      con la salute siamo tutti un po' acciaccati, ma sai la stagione così strana non ci ha aiutato.
      Spero che tu ti riprenda presto visto che pare la primavera abbia voluto arrivare.
      A presto carissimo
      Un abbraccione
      Bruna

      Elimina
  5. Bentronata e geazie per questi magnifici fiori. Serena giornata!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te carissima,
      sono felice che i fiorellini ti siano piaciuti.
      Ti abbraccio forte
      Bruna

      Elimina
  6. Non è mai tardi per tornare..e poi si sa la primavera è un invito esplicito e pressante.Apriamo le finestre anche quelle dell'anima,un po acciaccate dalle piogge dal vento,e noi,cara Bruna,io, te e quanti contano alcune primavere in più,siamo sensibili a questi capricci di stagione.Mi sto rimettendo in carreggiata dopo oltre un mese...Un abbraccio e un felice ritorno,e cerchiamo di restare,presenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello ritrovarci anche qua.
      Hai ragione, la stagione che quest'anno è stata così volubile, non è che abbia aiutato le nostre stanche ossa...e altro..Al mattino quando mi alzo scrocchio come il pane secco... Ma si, dai, diamo la colpa al tempo e non alle tante primavere...ahahaha. Meglio prenderla in ridere!!! Sono contenta che anche tu ti sia ripresa bene e allora forza apriamo le finestre come dici tu e restiamo alla finestra, a questa finestra in compagnia di tanti cari amici.
      Un abbraccione e un baciotto.
      Bruna

      Elimina